012Factory offre consulenza strategica e commerciale in relazione allo sviluppo ed allo sfruttamento dei diritti di proprietà intellettuale.

I diritti di proprietà industriale costituiscono un importante asset aziendale da coltivare e tutelare: il valore delle aziende, infatti, è oggi sempre più rappresentato da beni intangibili.

Una protezione per le idee. Chi ha un'idea geniale e innovativa dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di proteggerne la proprietà intellettuale prima di annunciarla al mondo! Le idee hanno un valore soltanto se è possibile rivendicarne giuridicamente la proprietà.

Cos'è la proprietà intellettuale? La proprietà intellettuale riguarda prodotti, opere o processi che danno a chi li ha ideati un vantaggio competitivo. Esistono 3 sottocategorie:

  • proprietà industriale: invenzioni (brevetti), marchi, disegni industriali, nuove varietà di piante e indicazioni geografiche di origine;
  • opere artistiche protette da copyright: opere letterarie e artistiche, musica, programmi televisivi, software, banche dati, disegni architettonici, creazioni pubblicitarie e prodotti multimediali;
  • strategie commerciali: segreti commerciali, know-how, impegni di riservatezza o produzione rapida.

Perché proteggere? L’importanza di proteggere e valorizzare i diritti di proprietà industriale nasce da un concetto fondamentale: la competitività.

L’innovazione, la creatività, il know-how, la ricerca, ma anche l’aspetto estetico dei prodotti o il carattere attrattivo dei marchi: sono questi i fattori che consentono alle imprese di essere competitive in un mercato altamente concorrenziale – che seleziona i prodotti sulla base della qualità – come quello italiano ed europeo.

Come proteggersi? Un'idea (o un concetto) non può essere protetta in quanto tale. Solo la sua realizzazione può essere protetta:

  • da una registrazione del marchio, se la materializzazione dell’idea è un segno per identificare prodotti o servizi da offrire alla clientela;
  • da un brevetto, se la materializzazione dell’idea è una innovazione tecnica;
  • da una registrazione di disegni e modelli, se la materializzazione dell’idea è una grafica o una forma di prodotto nuova e attraente;dal diritto d'autore, nel caso di un’opera artistica;mantenendo, in alcuni casi, il segreto dell’idea.